• l’estizione di un popolo

    di Eloisa d’Orsi

    Il popolo Warao – il cui nome significa canoa - è originario del Delta dell’Orinoco, nella attuale regione del Delta Amacuro: una delle zone più belle del Venezuela. Oggi giorno vivono per lo più in accampamenti improvvisati nella capitale della regione. Il loro modo di vita è stato brutalemente interrotto dalla costruzione della diga del caño Manamo cha devastato completamente l’ecosistema del fiume provocando la fine della pesca e dell’agricoltura a causa della salinizazzione dei terrei fertili, togliendo ai Waraos le loro uniche forme di sostentamento.

    Di fronte alla fame, all’inquinamento dell’acqua e al dilagare delle zanzare, migliaia di Waraos si sono visti obbligati a lasciare i propri villaggi e tutt’ora vivono senza risorse nelle città vicina in condizioni lamentabili. Un vero e proprio etnocidio.

Pubblicato in: Eloisa d'Orsi, Fotografia