• Giacomelli ed io.

    di Paolo Bosio

    Laboratorio realizzato con soggetti con patologie psichiatriche  in un centro di formazione professionale di Torino. Il workshop aveva come principali intenti l’aspetto ludico, la comunicazione, il lavoro di gruppo e la conoscenza reciproca. La tecnica fotografica è stata relegata in secondo piano e ne sono stati sfruttati i principi fondamentali per creare momenti di gioco. Il prodotto finale del lavoro di gruppo è stato la realizzazione di uno scatto collettivo che doveva ricreare la famosa fotografia di Giacomelli  “i pretini” in un esperimento di gruppo che ha insistito sulla riflessione riguardo alla fotografia intesa come “attimo congelato” oppure come “creazione artificiosa”. Lo scatto prodotto è stato presentato al bando “L’ho dipinto con…”  della città di Torino, ed è stato selezionato, menzionato dalla critica ed esposto in una mostra collettiva di arte plurale nel 2007.

Pubblicato in: Laboratori