• Arte come incentivo e architettura selvaggia: gli effetti della “modernità globalizzata”.

    di Eloisa d’Orsi

    L’effetto Olimpiadi ha funzionato a Barcellona, forse più che in qualsiasi altra città negli ultimi decenni… Ai giochi del 1992 si è poi aggiunto il Forum Universale delle Culture del 2004 a contribuire a fare della capitale catalana un centro aggregativo e propulsivo delle tendenze più innovative della “modernità globalizzata”, se così vogliamo chiamarla…Quella “modernità globalizzata” che avrebbe trasformato a colpi di martello e scavatrici la vecchia Barcellona…

    scarica il pdf del testo integrale
Pubblicato in: Eloisa d'Orsi